I ladri sono tornati a colpire nei garage modenesi. A finire nel mirino dei malviventi, il civico 26 di via Corassori, preso d’assalto nella notte tra lunedì e martedì

La città si svuota, ma i ladri non vanno in vacanza. Tutt’altro: approfittando dell’assenza dei padroni di casa, nella notte tra lunedì e martedì, alcuni malviventi si sono introdotti nel seminterrato del civico 26 di viale Corassori ed hanno aperto e derubato cinque garage utilizzando un passepartout. Una brutta sorpresa per i residenti, che ipotizzano che i malviventi possano aver studiato il colpo accuratamente, monitorando gli orari della sorveglianza. Tra le persone che hanno dovuto interrompere le vacanze e tornare in città a causa della scorribanda dei ladri c’è anche l’ex presidente della Provincia di Modena Giorgio Baldini.I condomini si sono visti portare via gli oggetti più disparati: da borsoni a bottiglie di vino, fino a biciclette, anche di valore. Sul caso indaga la Polizia che nella giornata di ieri ha effettuato i primi rilievi. La nostra città non è purtroppo nuova a questo tipo di furti: in via Cilea una banda di malviventi in pochissimi minuti è riuscita a derubare una trentina di garage. Una raffica replicata anche in zona Torrenova, dove i box di due palazzi sono finiti nel mirino dei ladri.

Nel video le interviste ai residenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui