Arrestati due italiani

Un pit stop finito male. La Polizia di stato ha arrestato ieri sera due persone, già con precedenti, per il tentato furto di pneumatici nel piazzale di Pelloni Auto in via Nonantolana. Durante un controllo gli agenti hanno notato due uomini che, dopo aver scavalcato la recinzione, stavano smontando le ruote di una vettura della concessionaria. All’immediato intervento i due ladri, entrambi lavorano saltuariamente come carpentieri, hanno cercato la fuga, ma con poca fortuna. A.R. , queste le sue iniziali, 44 enne residente a Bari, durante l’arresto ha dato in escandescenze spintonando le forze dell’ordine, quindi per lui l’accusa è anche di resistenza a pubblico ufficiale. L’altro arrestato, è un 31 enne residente a Sorbara, ma nato a Catanzaro. Entrambi questa mattina sono stati processati per direttissima.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui