Nel video l’intervista a Giorgia Meloni, Presidente Fratelli d’Italia

L’Emilia Romagna è la locomotiva d’Italia non grazie al Pd ma nonostante il Pd. Parole dura quelle dell’onorevole Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia che ieri sera alla Camera di Commercio insieme al candidato modenese per le elezioni regionali Michele Barcaiuolo, è stata protagonista di un incontro con la cittadinanza per ribadire come un cambiamento in Emilia Romagna rappresenti un’occasione storica per cambiare l’Italia intera. Ad accoglierla c’erano circa 600 persone. Una volta presa la parola la leader di Fratelli d’Italia non ha risparmiato commenti sulla scelta di Bonaccini di apparire sui manifesti senza loghi di partito, definendolo una ‘Cenerentola, una fatina che non c’entra nulla con la sinistra e che dietro le sardine nasconde gli squali’. Ha incalzato dicendo che il Partito democratico ha monopolizzato la sanità, bloccato cantieri e realizzato infrastrutture inutili oltre che aumentato il senso di insicurezza, che ha definito il frutto delle tante scelte sbagliate del Pd.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui