Per fortuna nessun ferito

Anche stavolta è probabilmente colpa del troppo caldo: alcune sterpaglie si sono surriscaldate, hanno preso fuoco e hanno travolto un paio di baracchine in lamiera e legno, con annessi orti e pollai, sistemate ad un passo dalla riva del fiume Panaro. E’ successo oggi, poco dopo le 13, a Spilamberto, proprio al confine con Altolà, nella stradina interna da tutti conosciuta come Percorso Natura. A far scattare l’allarme è stata una densa coltre di fumo sul cielo azzurro di Spilamberto: prontamente chiamati e altrettanto prontamente intervenuti, i vigili del Fuoco di Modena hanno provveduto a spegnere tutti i focolai dell’incendio. Per fortuna, nessun ferito nè intossicato, ma danni materiali piuttosto evidenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui