L’obiettivo principale è quello di essere sempre più vicino alla città

Si alzerà a novembre il sipario della stagione 2015 2016 del teatro storchi recentemente noninato teatro nazionale. L’obiettivo principale è quello di essere sempre più vicino alla città, riconoscendo il teatro come un luogo privilegiato, per riflessioni, crescita personale, sviluppo di senso critico, ma anche un importante momento di confronto con la realtà che ci circonda. Scorrendo il programma troviamo il debutto di vangelo, opera contemporanea, il nuovo lavoro di pippo delbono che prosegue il sodalizio con il musicista napoletano enzo avvitabile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui