Lunedì 16 Luglio 2018 | 16:13

CARPI, POSSIBILE RITORNO AL TANDEM DI ATTACCANTI

Con l'Ascoli potrebbero ritrovare una maglia da titolari Catellani e Lasagna


Un Carpi spesso camaleontico, che mister Castori adatta e modella sugli avversari scegliendo di volta in volta quale fra i due schieramenti tattici preferiti può consentire di portarsi a casa il massimo risultato possibile. E allora dopo le sfide sul campo di Spal e Perugia, si torna al Cabassi per affrontare un Ascoli giusto fuori dalla zona playout, ma che dispone di uomini importanti e che, quindi, ha tutte le possibilità di risollevarsi. Nella casa dei biancorossi, però, la formazione marchigiana non arriverà certamente con spirito spavaldo, dunque starà al Carpi cercare gli spazi e costruirsi le occasioni da gol. In questo senso visto anche il turno di riposo, almeno in avvio, concesso martedì a Lasagna e Catellani si può ipotizzare un ritorno al 4-4-2, con la coppia di attaccanti che avrà il compito di rendere difficoltoso l’inizio dell’azione ai bianconeri, ma anche di dare peso offensivo. E poi ci sono le situazioni di diffida che di fatto colpiscono tutti gli uomini del centrocampo, anche per questo uno dei tre fra Bianco, Crimi e Lollo potrebbe riposare per evitare il rischio di un’emergenza completa in vista del prossimo incontro. Non ci sono poi problemi di sorta per Colombi e Struna, alle prese con piccoli acciacchi che non pregiudicano il loro impegno. Fuori dall’elenco dei convocati rimangono ormai solo i soliti noti ovvero i due portieri Petkovic e Montipo’ oltre agli attaccanti Jawo, infortunato, e Comi, sempre più ai margini del progetto tecnico di mister Castori. Dall’altra parte non è facile la situazione che stanno vivendo i giocatori dell’Ascoli, che hanno dormito in auto nella scorsa notte dopo il terremoto che ha colpito nuovamente le Marche e che hanno raggiunto Carpi con un giorno di anticipo proprio per poter riposare più tranquillamente e preparare il match. Non ci sarà Bianchi, che non figura nell’elenco dei convocati dopo lo stop nel corso del match con la Salernitana, mentre c’è Augustyn che ha smaltito gli acciacchi e rimangono out Mignanelli e Favilli.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche