Sembra sia stata causata dall’eccessiva pressione dell’acqua l’esplosione di una tubatura che ha allagato parte di via Moreali a Modena. Diverse famiglie sono rimaste senz’acqua corrente per l’intera mattinata

Si sono svegliati con la strada di casa allagata e senz’acqua corrente i residenti del tratto di via Moreali compreso tra via Cucchiari e via Marzabotto, che nelle prime ore di questa mattina sembrava un piccolo fiume, dal letto d’asfalto e con i marciapiedi come argini. Subito dopo aver ricevuto diverse segnalazioni, sono intervenuti i tecnici di Hera, che non appena giunti sul posto hanno effettuato un primo sopralluogo, con l’ausilio degli agenti della Polizia Municipale, per individuare le cause dell’allagamento. Sembra che tutto sia stato causato dall’esplosione di una tubatura della rete idraulica cittadina, forse per l’eccessiva pressione dell’acqua che in questo periodo di esodo estivo – in cui pochi rimangono in città – si accumula nei tubi con un carico eccessivo. Gli operatori si sono poi subito messi al lavoro per individuare la falla e ripararla. Per effettuare l’intervento, si è resa necessaria la chiusura parziale del tratto di circa 60 metri di via Moreali, rimasto parzialmente allagato per tutta la mattinata.

Nel video l’intervista a Maurizio Lacorte, Responsabile dei lavori

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui