I neroverdi con un secondo tempo strepitoso annientano gli spagnoli del Bilbao favoriti per la vittoria nel girone

Una prodezza di Lirola, il solito marchio di Defrel e il colpo finale di Politano. E’ sempre più un Euro-Sassuolo la squadra di mister Di Francesco, che all’esordio nei gironi di Europa League ha confezionato un incredibile 3-0 ai danni dell’Athletic Bilbao. La formazione basca, uno dei top club spagnoli dopo i soliti Barcellona, Real e Atletico Madrid, arrivava al Mapei Stadium da grande favorita, ma si è dovuta scontrare con un avversario solido, che nel primo tempo ha studiato come poter far male e così è stato nella ripresa. Non c’era Berardi, ancora fermo dopo l’infortunio rimediato col Pescara, nemmeno Missiroli e Gazzola e Di Francesco ha scelto di preservare anche Duncan e Peluso. Una squadra giovane, arrembante, che con grande faccia tosta ha giocato davvero un bello scherzetto ai più blasonati rivali, ma il tecnico neroverde sapeva in cuor suo di poter provare ad osare.

Intervista a Eusebio Di Francesco, Allenatore U.S. Sassuolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui