Il centrocampista può tirare il fiato dopo dodici gare in cui è stato sempre schierato titolare da mister Di Francesco e mai sostituito

E’ lo stakanovista del Sassuolo, dodici gare su dodici in campo senza un minuto di riposo. Simone Missiroli è stato l’unico giocatore neroverde sempre presente fino ad oggi sul terreno di gioco. Un onore certamente, segno della grande stima che mister Di Francesco nutre nei suoi confronti, ma dall’altra parte anche una fatica supplementare rispetto ai compagni che dovrà smaltire in questi pochi giorni a disposizione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui