Il mister carica i biancorossi in vista della sfida di domani pomeriggio col Torino. “Dobbiamo essere consapevoli della nostra classifica per voltare pagina e fare un risultato positivo” spiega alla vigilia del match.

Comincia contro il suo Torino, quello che da piccolo ammirava quando abitava nel capoluogo piemontese, l’avventura di Giuseppe Sannino sulla panchina del Carpi. Domani alle 18 al Braglia il nuovo tecnico dovrebbe ripartire dal 3-5-2 utilizzato da Castori, con il ballottaggio Benussi-Belec fra i pali e le novità Bubnjic e Martinho in difesa e a centrocampo, dove le chiavi dovrebbe essere affidate a Fedele, nel nuovo ruolo davanti alla difesa. In attacco ancora Matos e Borriello.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui