Il tecnico neroverde non guarda la classifica e predica umiltà in vista del match di domani a Empoli.

Niente voli pindarici per il Sassuolo, nonostante l’alta classifica, la partita di domani alle 12 30 in trasferta con l’Empoli resta un match Salvezza. Anche se il patron Squinzi ha dichiarato di sognare lo scudetto, il tecnico del Sassuolo, Eusebio Di Francesco, predica umiltà definendo la gara di domani uno scontro diretto. Con un altro risultato positivo il Sassuolo non potrà più nascondersi, perché la classifica dei neroverdi, parla chiaro: quarto posto con 12 punti in 6 gare e unica formazione della Serie A senza sconfitte.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui