Tre cittadini sono stati denunciati dai Carabinieri per gestione non autorizzata di rifiuti. A Formigine avevano allestito un deposito illegale di pneumatici usati ricavato da due container merci

Tre cittadini sono stati denunciati dai Carabinieri per gestione non autorizzata di rifiuti. È successo a Formigine, dove i tre avevano allestito un deposito illegale di pneumatici per auto usati, ricavando da due container merci una sorta di “magazzino” piazzato in un campo formalmente adibito ad area agricola. A finire nei guai è stato il proprietario del campo, un agricoltore formiginese di 78 anni e due cittadini ghanesi che si occupavano materialmente della gestione del deposito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui