Nel video intervista a Alberto Bellelli, sindaco di Carpi

L’uomo di 62 anni di Carpi ricoverato al Policlinico per il Coronavirus ha avuto un percorso “pulito”. Lo sottolinea il sindaco di Carpi Alberto Bellelli, che ha fatto il punto della situazione a margine della riunione con gli altri sindaci presso la sede della protezione civile. Bellelli ha ribadito come l’uomo non sia stato prima ricoverato, né abbia avuto contatti con operatori sanitari, essendosi trattato di un percorso partito dalla sua individuazione nell’ambito dei protocolli previsti e quindi all’accertamento della positività.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui