Lunedì 23 Settembre 2019 | 17:11

L’ESODO DI FERRAGOSTO PASSA ANCHE DAI DATI DI HERA

Il grande esodo dei modenesi nella settimana di Ferragosto è stato fotografato anche dai dati di raccolta di Hera, che hanno segnato un crollo del 26%


Che Modena si fosse svuotata durante la settimana di Ferragosto era visibile a occhio nudo. Ma a riconferma del grande esodo ci sono anche i numeri di Hera. I dati medi sulla raccolta dei rifiuti vedono infatti un crollo vertiginoso durante il mese di agosto, sintomo di un probabile calo di abitanti a Modena. Pur restando dati indicativi, Hera ha rilevato una flessione nella quantità della raccolta già a partire da luglio, soprattutto verso la fine del mese. Nella settimana compresa tra il 22 e il 28 si è registrato un -6%, un calo che è diventato più evidente con l’avanzare dell’alta stagione. Tra il 5 e l’11 agosto, in linea con i dati del 2018, la raccolta rifiuti è calata dell’11%. Ma è la settimana di Ferragosto, tra il 12 e il 18, che ha visto i numeri andare a picco: -26%, più di un quarto della normale raccolta. Numeri che danno un’idea in cifre dello svuotamento che ogni anno caratterizza l’estate modenese e che il turismo, da anni descritto come in crescita, non riesce a compensare.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche