Martedì 25 Giugno 2019 | 04:19

NONANTOLA, BAMBINA CADE DALLA FINESTRA

Una bambina di 10 anni è caduta questa mattina dal secondo piano di un palazzo in via Saba, a Nonantola. Pare che la tettoia sotto la finestra della casa abbia attutito la caduta. La piccola è stata portata al Maggiore di Bologna con l’elisoccorso


Si sarebbe sporta troppo dalla finestra della propria cameretta, nel tentativo di recuperare una ciabattina caduta oltre la ringhiera. Questa la prima ricostruzione dietro la brutta caduta di una bambina di appena 10 anni, precipitata dal secondo piano di casa sua in via Saba 7, a Nonantola. Allertata dai lamenti della piccola caduta nel cortile, la prima a dare l’allarme è stata la vicina di casa. La macchina dei soccorsi si è attivata immediatamente e sul posto sono arrivati l’ambulanza, l’automedica e un elisoccorso proveniente da Parma, oltre a due pattuglie dei carabinieri che hanno eseguito i rilievi di rito. La bambina era cosciente al momento dell’intervento dei sanitari, e nonostante i traumi causati dall’impatto, sarebbe riuscita anche ad alzarsi in piedi. È probabile che la caduta sia stata attutita dalla tettoia appena sotto la finestra di camera sua e forse anche da un cuscino, scivolato giù dalla ringhiera insieme alla piccola. Caricata sull’elicottero del 118, la bambina è stata trasportata all’ospedale Maggiore di Bologna.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche