Lunedì 24 Luglio 2017 | 22:39

IL GUERCINO TORNA IN ITALIA, LO ANNUNCIA FRANCESCHINI

E’ già stata imbarcata a Casablanca per essere trasportata a Roma la tela trafugata a Modena nella chiesa di San Vincenzo


A cinque mesi esatti dal ritrovamento, la tela del Guercino trafugata a Modena nell’agosto 2014 dalla chiesa di San Vincenzo fa rientro in Italia. La “Madonna con i Santi Giovanni Evangelista e Gregorio Taumaturgo” è stata imbarcata su un aereo partito da Casablanca oggi per essere trasportata a Roma, dove verrà restaurata e, successivamente, riportata in città. A darne l’annuncio è stato il ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, specificando che l’opera finirà nelle mani degli esperti dell’Istituto superiore per la conservazione ed il restauro della città capitolina. Dopo il recupero della tela avvenuto grazie ad un imprenditore e collezionista marocchino a cui i ricettatori ne avevano proposto l’acquisto, infatti, sono stati stimati danni consistenti, ma rimediabili con un’accurata opera di restauro. Proprio in settimana l’autore materiale del furto, il 33enne Mustapha Tahir che abita con moglie e figli a fianco della chiesa di San Vincenzo, aveva ammesso le proprie colpe togliendosi un peso che lo accompagnava ormai da tre anni, raccontando anche alcuni particolari relativi alla vicenda e alle pressioni subite da parte dei tre arrestati in Marocco che gli avevano commissionato il furto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche