Lunedì 20 Febbraio 2017 | 21:03

CHAMPIONS LEAGUE, L’AZIMUT BLINDA IL PRIMO POSTO

L’Azimut Modena batte i polacchi del Belchatow e chiude con una giornata di anticipo al primo posto il proprio girone di Champions League. Missione compiuta per i gialloblù di coach Tubertini


Le invenzioni di Earvin Ngapeth ed un servizio efficace, specialmente nel primo set: queste le armi con cui l’Azimut Modena ha sconfitto il Belchatow nella quinta giornata dei gironi di Champions League, guadagnandosi con un turno d’anticipo il primo posto nel girone. Missione compiuta per coach Tubertini e i suoi ragazzi partiti subito forte, poi un passaggio a vuoto nel secondo parziale, prima di un terzo e quarto dove la costanza di rendimento non ha permesso ai rivali di accorciare e riportarsi a contatto dopo i piccoli break subiti. Una gara più sotto controllo, di fatto, di quanto non dica il punteggio dei singoli parziali, con Vettori che chiude a quota 21 punti come miglior realizzatore dell’incontro, mentre dall’altra parte a svettare è l’opposto Wlazly con 17.

Nel video le interviste a Lorenzo Tubertini, Allenatore Azimut Modena Volley

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche