Giovedì 08 Dicembre 2016 | 01:04

ANDREA BOSI E’ IL NUOVO ASSESSORE DEL COMUNE

All’esponente di Sel, oltre agli incarichi che erano della Caporioni, è affidato anche il progetto di Promozione della cultura della legalità


“Lavorerò per essere all'altezza di Ingrid Caporioni” Queste le prime parole dell’emozionato Andrea Bosi, nel giorno della nomina come nuovo assessore alle pari e opportunità del Comune di Modena. Nella giunta, dopo le dimissioni della Caporioni che al momento dell’addio aveva usato parole forti come dignità e coerenza, era apparsa una crepa, la prima profonda del periodo targato Muzzarelli. Alcune voci indicherebbero anche nuove rotture all’orizzonte, con un altro componente della squadra con la valigia in mano, ma per ora resta uno scricchiolio con i fari del presente puntati sulla nomina di Bosi. L’esponente di Sel si è visto affidare gli stessi incarichi della Caporioni ma con un’aggiunta: il progetto di Promozione della cultura della legalità.

Andrea Bosi, 31enne laureato in giurisprudenza, è ricercatore all’Università di Modena e Reggio Emilia a Giurisprudenza in diritto Costituzionale e Filosofia del diritto. Il coordinatore di Sel a Modena, in mattinata si è incontrato con il Sindaco Muzzarelli per chiarire gli indirizzi di lavoro.

Ai nostri microfoni Andrea Bosi, Assessore alle pari opportunità e Gian Carlo Muzzarelli, Sindaco di Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche