Domenica 11 Dicembre 2016 | 08:57

TROMBA D'ARIA: A CARPI IN CORSO CONTROLLI SUI DANNI

Vari gli alberi caduti, aperto il Centro Operativo Comunale della Protezione Civile, per monitorare la situazione

In seguito alla tromba d'aria che nel tardo pomeriggio di ieri, 6 settembre, ha interessato la zona di Carpi si conferma che, dalle prime verifiche in corso, i danni maggiori risultano lo scoperchiamento del deposito mezzi della Caserma dei Vigili del Fuoco in zona Bollitora, la caduta di una copertura dall’edificio di via Peruzzi che ospita tra l’altro gli uffici comunali e la caduta di un grosso pioppo cipressino in via Cattani (zona Mercedes) che ha invaso la corsia di transito. Da questa mattina è stato aperto  il C.O.C. (il Centro Operativo Comunale della Protezione Civile) per monitorare la situazione. 

Le squadre di operatori comunali e gli agenti della Polizia Locale dell'Unione delle Terre d’Argine con il loro lavoro hanno reso praticabili le strade di centro e frazioni (comprese quelle chiuse ieri sera come via Parri, via Pirazzo (2 piante cadute), via Chiesa Cortile) mentre ora sono in corso da parte dei tecnici comunali le verifiche sulle alberature e gli edifici (in primis le aree cortilive delle scuole come la media Focherini e quella di Cibeno) di proprietà pubblica. Si segnalano alberi caduti in via Griduzza (4), in via Chiesa S.Martino Secchia, in via Tre Ponti angolo Voltolini. Piante sono poi cadute a causa del fortunale in terreni privati in via C.Lugli, via Saltini, via Canalvecchio di fronte alla nuova scuola. Sono poi state liberate da frasche cadute sulla sede stradale nella serata di ieri via Lenin, via Aldo Moro, via Ugo da Carpi, via Carducci e via Marx. Riparati infine due semafori (in via Alghisi e all’uscita dell’A22) e cavi telefonici in via Chiesa S.Martino e via C.Lugli.

I cittadini che volessero segnalare danni possono rivolgersi allo sportello Qui Città di via Berengario 2, telefono 059 649213-4 (indirizzo mail: quicitta@carpidiem.it). Consigliamo di non utilizzare i parchi nel corso di questa giornata e nel caso di prestare la massima attenzione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche