In occasione della Festa Scudetto ha parlato anche il protagonista mancato del finale di stagione. Il centrale, out per infortunio, è in via di recupero e si prepara ad una calda estate in Nazionale

Una grande gioia vissuta, però, in parte da spettatore. Il centrale della Dhl Modena Matteo Piano non ha potuto dare il suo contributo alla squadra nel finale di stagione e ha seguito da spettatore i compagni nella cavalcata che ha portato allo Scudetto. Il primo titolo italiano della carriera e non solo sono, però, motivi sufficienti per considerare questa stagione indimenticabile. La forza del gruppo è stata un punto cardine di questi ultimi due anni, lo ricorda Piano raccontando l’ormai classico pranzo di squadra il giorno dopo l’ultima fatica di queste due annate. Il centrale azzurro sarà uno dei cardini della Modena Volley del prossimo anno, ma prima c’è l’estate in Nazionale che culminerà con le Olimpiadi di Rio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui