Il governatore della Banca d’Italia ospite ieri dell’Università di Modena e Reggio per presentare il suo ultimo libro

Il mondo sta cambiando e l’Italia è ferma al palo. Non lo dice espressamente Ignazio Visco, ma è quanto emerge in modo chiaro dal suo ultimo libro, intitolato ‘Perché i tempi stanno cambiando’, edito da Il Mulino. ospite della Facoltà di Economia dell’Università di Modena e Reggio, il governatore della Banca d’Italia affronta i mutamenti, rapidi e tumultuosi, associati agli sviluppi della tecnologia in un mondo globalizzato e ne desume che il nostro Paese si trova a vivere il presente in condizioni peggiori rispetto ad altre realtà.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui