Per il rischio di forti temporali, che nelle prossime ore potrebbero colpire il modenese e l’intero territorio regionale, la Protezione Civile dell’Emilia Romagna ha emesso una nuova allerta gialla valida fino alla mezzanotte di domani

L’anticiclone africano si ritira verso sud, e il caldo torrido che in questi giorni ha attanagliato il nostro territorio, e gran parte del paese, si prende una pausa. Dopo l’afa e i 38 gradi raggiunti nei giorni scorsi, e la pioggia che inaspettatamente già ieri sera ha bagnato alcune zone del modenese, la Protezione Civile dell’Emilia Romagna – che tiene costantemente monitorata la situazione meteo con l’Agenzia per la sicurezza territoriale e l’Arpae – ha emesso una nuova allerta gialla valida fino alla mezzanotte di domani, per i forti temporali che dalla tarda serata di oggi e nel corso della notte potrebbero colpire l’intero territorio regionale. Ai possibili fenomeni temporaleschi previsti – fanno sapere gli esperti – si potranno associare raffiche di vento anche intense, fulmini e grandinate locali. Si tratterà però di una breve parentesi che vedrà il rischio di rovesci attenuarsi già domani in tarda mattinata, con i fenomeni in completo esaurimento la sera, per poi lasciare spazio ad un ferragosto un po’ più fresco e con un cielo prevalentemente sereno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui