Le chance di ripescaggio del Modena F.C. aumentano notevolmente. A spiegarcelo è il Segretario Generale della Lega PRO Emanuele Paolucci in un’intervista telefonica

È quasi fatta ormai per vedere il ritorno del Modena calcio tra i professionisti. Dopo le mancate iscrizioni di lunedì da parte di alcune società di Lega PRO sono aumentate le chance di ripescaggio per il club di Viale Monte Kosica. A riferircelo spiegandoci la situazione nel dettaglio è il Segretario Generale della Lega PRO Emanuele Paolucci. 5 posti liberi dunque, con il Foggia in bilico ma con un piede e mezzo fuori dal prossimo campionato di Serie C, che verranno riempiti da 3 riammissioni di squadre retrocesse dalla Lega PRO e due ripescaggi. A questi buchi si aggiungerà anche quello del Palermo che non si è iscritto alla Serie B e ripartirà dalla Serie D, lasciando un ulteriore spazio da riempire. La percentuale di ripescaggio per il Modena quindi è molto alta. L’ufficialità verrà data il 12 luglio quando la Covisoc deciderà promossi e bocciati in base alle situazioni in cui vertono i club. Già dal 5 luglio però, termine per presentare domanda di ripescaggio, si avranno notizie più certe.

Nel video l’intervista a Emanuele Paolucci, Segretario Generale Lega PRO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui