Attesa finita per gli oltre seimila studenti modenesi. Questa mattina con la prima prova di italiano hanno preso il via gli esami di maturità

Sarà la notte che si ricorderanno per tutta la vita i maturandi che domani affronteranno la prima prova scritta dell’esame di maturità. L’ostacolo finale segna inevitabilmente la fine di un percorso lungo 5 anni, ma è anche soprattutto l’inizio di qualcosa di nuovo. Per adesso però gli studenti sono concentrati sulle 3 prove, due scritte e l’orale, e in alcuni non manca un po’ di agitazione. A spaventare maggiormente però non è la prova di domani bensì la seconda prova, ritenuta da tutti una vera spina nel fianco. Gli studenti sono tutti d’accordo invece nel sostenere che la mancanza di una tesina sia uno svantaggio.

Nel video le interviste a maturandi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui