La centrale bolzanina sta tornando sui suoi livelli dopo gli acciacchi d’inizio stagione ed anche la condizione dell’ungherese è in crescita alla vigilia di un match in cui sarà una grande ex

Praticamente inarrestabile in attacco, con 9 su 11 dal campo, conditi da 5 muri e 3 ace. E’ la prova di Raphaela Folie, migliore in campo nel match fra Liu Jo Modena e Club Italia, che nel post partita racconta tutta la propria soddisfazione. 

Pochi palloni, invece, per la schiacciatrice Dora Horvath che, in compenso, ha sfoderato la solita prova di grandissima sostanza e qualità in seconda linea. Per lei una condizione in crescita dopo l’Europeo ed all’orizzonte sabato un match da grande ex di giornata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui