Esami 7 giorni su 7, anche il sabato e la domenica

Esami 7 giorni su 7, anche il sabato e la domenica. Prenotazioni più semplici e sanzioni per chi diserta l’appuntamento senza avvertire. Reclutamento di nuovi medici e infermieri, retribuzioni vincolate al raggiungimento degli obiettivi e nomina di un dirigente responsabile ad hoc. Eccolo il pacchetto di interventi predisposto dall’Azienda Usl di Modena per ridurre i tempi di attesa delle prestazioni mediche. L’obiettivo fissato dalla Regione Emilia-Romagna è arrivare al 90% delle visite entro 30 giorni dalla prenotazione.

In base ai dati del 2014, Modena veste la maglia nera in regione nei tempi di prenotazione delle visite. Ma il direttore generale dell’Ausl assicura che nella prima parte del 2015 le cose sono cambiate.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui