Nel video l’intervista a Tindara Addabbo, Professoressa Dipartimento di Economia “Marco Biagi”

Indagare il lavoro nell’Italia di oggi, dal punto di vista giuridico, sociale ed economico, alla luce dei processi di cambiamento in atto e delle nuove dinamiche di sviluppo. Nasce con questi obiettivi la borsa di dottorato di ricerca intitolata alla memoria di Marco Biagi, istituita per mantenere viva l’attenzione sulla figura e sulla attività di studio del giuslavorista ucciso nel 2002 dalle Brigate Rosse. Attribuita attraverso la Fondazione che porta il nome di Marco Biagi, la borsa per il dottorato -che si svolgerà all’Università di Modena e Reggio Emilia, quest’anno è dedicata alla ricerca su “Capitale umano: differenziali di genere e implicazioni sul mercato del lavoro”, ed è volta ad analizzare i fattori che determinano le diseguaglianze nell’occupazione delle donne e degli uomini.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui