Partita una raccolta fondi per aiutare la famiglia dei due bambini a sostenere le spese sanitarie

Bomporto si mobilita per aiutare i due bambini investiti insieme alla nonna nei giorni scorsi da un’auto in via Ravarino Carpi. La nonna, 52 anni, di nazionalità albanese, è morta dopo tre giorni di agonia in ospedale, mentre i due nipotini, di 4 e 6 anni, sono ancora ricoverati al Policlinico in gravi condizioni.

Un gruppo di cittadini e commercianti di Bomporto ha avviato una raccolta fondi che mira ad aiutare la famiglia dei bimbi per sostenere le spese sanitarie e la vita in ospedale. E’ possibile lasciare una donazione nei bar di Bomporto e Sorbara che aderiscono alla iniziativa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui