Dopo il lunedì libero per godersi ancora un po’ la vittoria ottenuta contro la Virtus Verona, il Modena ha ripreso ad allenarsi intensamente per preparare la trasferta di domenica al Dino Maunzzi di Cesena, dove sarà impegnata nell’ennesimo derby di questa stagione. I romagnoli sono una squadra che sta attraversando le stesse difficoltà dei canarini: faticano a trovare continuità di risultati e alternano prestazioni convincenti a debacle improvvise. Sarà quindi una partita da decifrare, ma sicuramente il Modena ci arriva un po’ più convinto a livello mentale grazie alle 2 vittorie consecutive. Il tecnico Mauro Zironelli però già da ora sa che probabilmente dovrà fare a meno di Zaro, con qualche problema a una gamba, e di Bearzotti, problemino al ginocchio. Quella che si giocherà domenica alle 17.30 in terra romagnola sarà la 20esima sfida tra le due squadre dal 1968/1969. Nei 19 precedenti giocati allo stadio bianconero sono 14 le vittorie del Cesena, la più netta per 3-0 nel 2004/2005, 2 le vittorie del Modena, la più larga ottenuta per 4-2 nel 2005/2006, 3 i pareggi, due per 1-1 uno per 0-0. Un bilancio estremamente a favore dei padroni di casa, che Perna e compagni vorranno sicuramente provare a rendere meno pesante.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui