Lunedì 10 Dicembre 2018 | 20:17

CARPI, COLPO VAN DER HEIJDEN

Il Carpi piazza un colpo proveniente dall’Olanda. Si tratta dell’attaccante classe ’97 Dennis van der Heiden dell’Almere City, squadra dell’Eerste Divisie, serie B olandese


In attesa di capire se per bomber Federico Melchiorri la fumata sarà bianca o nera, il Carpi piazza un altro colpo dal profilo giovane e di belle speranze. Al Cabassi sono pronti ad accogliere Dennis van der Heijden, attaccante olandese di 21 anni proveniente dall’Almere City, squadra che milita nella serie B olandese. 7 reti in 28 gare nell’ultimo campionato, van der Heijden ha convinto subito la dirigenza biancorossa che lo porterà in ritiro alla corte di Marcello Chezzi a partire dall’11 luglio quando la squadra partirà alla volta di Fanano. Cresciuto nel Feyenoord, si consacra nell’Ado Den Haag con cui debutta in prima squadra. Prima di passare all’Amere segna 3 gol in 9 reti con la maglia del Volendam. Altro colpo messo a segno dunque da Stefano Stefanelli, che porta in Emilia un giovane bomber dal prospetto interessante. In attesa, come si diceva, di capire se il Cagliari accontenterà le richieste di Federico Melchiorri, pronto a rimanere a Carpi anche nella prossima stagione. I sardi chiedono un milione e 300 mila euro e da lì non scendono. La deadline del riscatto dell’attaccante marchigiano è fissata tra il 18 e il 20 della prossima settimana.  Qualche complicanza invece per quanto riguarda Jerry Mbakogu al Leeds. Gli inglesi, che aveva comunque già trovato un accordo nel mese di gennaio, vorrebbero stare sotto i 4 milioni che il Carpi chiede per il nigeriano, dubbiosi sulle condizioni fisiche del giocatore rimasto fuori a causa di un infortunio al ginocchio negli ultimi 4 mesi di Serie B. Anche se il futuro dell’ormai ex attaccante biancorosso sarà sicuramente in Championship.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche