Mercoledì 24 Gennaio 2018 | 00:57

IUS SOLI, TRE PRESIDI A MODENA

A partire dalle 18 in città si svolgeranno tre diversi manifestazioni autorizzate contro e a favore dello Ius Soli. Questa mattina in Questura si è svolto un Tavolo Tecnico, per definire gli aspetti organizzativi dei servizi di ordine e sicurezza pubblica


Tre manifestazioni, organizzati più o meno in contemporanea, ma con scopi diversi: la prima al Parco delle Rimembranze dell’associazione Terre dei Padri, con l’adesione di Forza Nuova, per manifestare contro la proposta di legge dello Ius Soli; l’altra una contromanifestazione organizzata da Tam Tam di Pace in Piazza Torre Sacrario dei caduti; e infine un terzo presidio degli anarchici in piazza Matteotti organizzato dal Collettivo Stella Nera. Tutte e tre saranno presidi statici senza nessun corteo. Questa mattina in prefettura si è svolto un tavolo tecnico in cui sono stati messi a punto e definiti i dettagli operativi delle manifestazioni previste per domani. In linea generale tutti i servizi sono stati improntati al fine di arrecare il minor disagio possibile ai cittadini e consentire, al contempo, l’esercizio dei diritti di opinione costituzionalmente garantiti a tutti i manifestanti. Il comune di Modena ha, provveduto a rendere note le limitazioni alla circolazione stradale in concomitanza degli eventi. A partire dalle ore 18 in viale Martiri della Libertà, tra via Contri e l’area del Monumento ai Caduti, è previsto un divieto di sosta. Dalle 18, quindi, i veicoli ancora parcheggiati verranno rimossi. Secondo la Polizia municipale, inoltre, potranno verificarsi sospensioni della circolazione stradale in via Emilia centro, a Porta Bologna, in viale Reiter, in viale Martiri della Libertà e in viale Rimembranze.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche