Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 11:31

LA PRODUTTIVITA’ AL POSTO DEL TEMPO: MODENESI D’ACCORDO

Lavoro senza orari fissi. La proposta del ministro del lavoro Giuliano Poletti piace ai giovani modenesi


Dopo l’introduzione del Jobs Act, con i contratti a tutele crescenti e la maggiore flessibilità, in entrata e uscita, il ministro del Lavoro Giuliano Poletti mette nel mirino direttamente i contratti, vista l’urgenza per l’Italia di ragionare su un salario organizzato più per obiettivi che per orario. Questo consente, sempre secondo Poletti, una maggiore flessibilità e più coerenza tra tempi di vita e di lavoro, non meno diritti, ma più responsabilità condivisa. Il modello della busta paga legata al risultato invece che sulla presenza in azienda, è già un successo in grandi aziende internazionali come Apple, Microsoft o Virgin. E oggi pomeriggio sul tema abbiamo chiesto il parere dei giovani modenesi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche