Martedì 16 Ottobre 2018 | 05:34

MALTEMPO, PREOCCUPA LA PIENA DEL FIUME PO. SCONTRO TRA BATTELLI

L'attenzione di queste ultime ore è soprattutto rivolta alla piena del Po che sta allagando intere zone tra Cuneese e Torinese ed è attesa fino ad Asti e Alessandria


Il maltempo continua ad abbattersi sulla Penisola e in queste ore è la piena del Po a preoccupare particolarmente. Nelle zone tra Cuneo e Torino il fiume è arrivato ad allagare Cardè, nel saluzzese, dove l'acqua ha abbattuto alcuni tralicci dell'elettricità creando disagi in tutta la zona. Qui le campagne sono totalmente allagate e si registra un disperso nel torinese. Nel capoluogo piemontese due battelli sono stati trascinati dalla forza della piena contro il ponte di Piazza Vittorio. Durante i tentativi di recupero delle due imbarcazioni una è stata salvata, mentre l’altra è scivolata rovesciandosi su se stessa ed è stata trasportata via dalla corrente. Anche la Liguria è stata messa a dura prova dalla pioggia abbattutasi ieri, e per questo la Regione si è trovata nella condizione di chiedere lo stato di emergenza. Nel frattempo il premier Matteo Renzi ha fatto visita alla centrale della protezione civile piemontese sottolineando l’importanza di un’azione tempestiva del Governo in queste primissime ore affinché si possa iniziare subito il conteggio dei danni e predisporre gli aiuti alle popolazioni.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche