Lunedì 23 Settembre 2019 | 17:21

LA TELA DEL GUERCINO PRONTA PER TORNARE A MODENA

Dopo cinque anni dal suo furto la famosa tela del Guercino sta per tornare a Modena per essere esposta nella Galleria del Palazzo dei Musei


Manca sempre meno al rientro in Italia della famosa tela del Guercino. L’opera dipinta nel 1634 e raffigurante la “Madonna col Bambino e i santi Giovanni Evangelista e Gregorio Taumaturgo” tornerà a Modena a settembre. Il suo ritorno verrà festeggiato in piena regola con una presentazione ufficiale che si terrà a Palazzo dei Musei il prossimo 7 settembre. Prima di tornare alla sua collocazione originaria verrà esposta all’ingresso della Galleria Estense di fianco al busto di Francesco I di Bernini nell’ambito di una mostra monografica dedicata proprio alle opere del Guercino. Sono trascorsi ormai cinque anni dal suo furto quando nell’agosto del 2014 venne trafugata dalla chiesa di San Vincenzo nel 2014 e ritrovata 3 anni dopo a Casablanca in condizioni critiche. I ladri per trasportarla l’avevano arrotolata danneggiandola in più parti. Sottoposta ad un lungo e difficoltoso lavoro di restauro, tornata ad una nuova vita, è stata esposta in estate al Quirinale in occasione del 50esimo anniversario del Nucleo Tutela Patrimonio culturale, il corpo specializzato nel recupero di beni culturali trafugati alla comunità e ora è pronta a tornare in città. Dopo la celebrazione alla Galleria Estense sarà ricollocata nella chiesa di San Vincenzo, all’interno della quale sono state rinforzati i sistemi di sicurezza. Un percorso a tappa che a breve porterà i modenesi a riappropriarsi di un’opera dall’elevato valore artistico e culturale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche