Domenica 15 Settembre 2019 | 20:35

RICOSTRUZIONE, A MIRANDOLA APPROVATO IL PROGETTO DI RISTRUTTURAZIONE DEL MUNICIPIO

A Mirandola a breve partirà il restauro del Municipio. È stato approvato il progetto di ripristino e ristrutturazione per un importo complessivo di oltre sei milioni di euro. L’edificio in seguito al sisma del 2012 ha riportato ingenti danni soprattutto al suo interno


A sette anni di distanza dal sisma che nel maggio del 2012 mise in ginocchio il nostro territorio è stato approvato il progetto di ripristino e ristrutturazione del palazzo municipale di piazza costituente a Mirandola. Dopo anni vissuti all’insegna della ricostruzione i mirandolesi potranno riappropriarsi di uno dei monumenti più importanti della città, costruito da Giovanni Francesco I a decorrere dal 1468 e ora rimasto gravemente danneggiato dal sisma. Pur presentandosi all’esterno senza crolli e in apparente buono stato di conservazione, al proprio interno mostra gravissimi dissesti e lesioni delle murature portanti. L'importo complessivo dell’intervento ammonta a sei milioni e 471 mila euro e i lavori si prevede possano iniziare entro il 2019. Gli interventi oltre che riguardare gli adeguamenti impiantistici e strutturali prevedono la riorganizzazione funzionale degli uffici, il riallestimento della famosa Galleria dei Pico, presente in passato nell'attuale Sala consiliare e un lavoro di ristrutturazione dell’apparato decorativo che risale alla fine dell'Ottocento-inizio Novecento, al fine di ridare dignità e fascino al monumento.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche