Domenica 26 Maggio 2019 | 03:22

MODENA QUINTA IN ITALIA PER I RINCARI, 1,5% L’INFLAZIONE ANNUA

A Modena il costo della vita cresce più che a Milano e a Bologna. A dirlo è il report dell’Unione nazionale Consumatori sulla base dei dati Istat. Nel nostro comune il rincaro annuo derivato dall’inflazione è di 421 euro


Modena si piazza davanti a Milano e a Torino nella classifica delle città più care d’Italia. Istat ha reso noti ieri i dati dell’inflazione annua delle regioni e dei comuni con più di 150mila abitanti e, sulla base di questi, l’Unione nazionale consumatori ha stilato una classifica mettendo a confronto i rincari in capo ad ogni famiglia. La risultante vede il nostro comune in quinta posizione in Italia, con un’inflazione pari all’1,5%, pari a un rialzo di 421 euro l’anno. Un quinto posto intercambiabile con il quarto, dato che Reggio Emilia, appena sopra la nostra città, segna le stesse identiche cifre. I primi tre gradini del podio sono occupati in ordine da Bolzano, Brescia e Verona, mentre grandi città come Milano, Trieste e Bologna si accodano dietro a Modena. Il report dell’Unione nazionale consumatori stila poi una classifica analoga, ma con le Regioni. Ne risulta un’Emilia Romagna in quarta posizione con un’inflazione media più bassa di quella toccata dalla Ghirlandina: +1,2%, pari a un aumento del costo della vita di 326 euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche