Sabato 24 Agosto 2019 | 04:25

PATRONO DEI GIORNALISTI, LA RIFLESSIONE DI MONSIGNOR CAVINA

Si è rinnovato a Carpi l’incontro per celebrare con gli operatori della comunicazione San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti. Durante l’evento è stata anche annunciata l’inaugurazione del duomo di Mirandola


Il duomo di Mirandola, dopo le ferite inferte dal sisma del 2012, è pronto a riaprire le porte ai cittadini. Ad anticipare la grande inaugurazione che avrà luogo a settembre è stato il vescovo di Carpi Monsignor Francesco Cavina, durante il tradizionale incontro con i giornalisti dedicato a San Francesco di Sales. La festa dedicata al santo si celebra il 24 gennaio ma a Carpi è stato organizzato con qualche giorno d’anticipo l’appuntamento per riflettere sul mondo della comunicazione. Comunicazione che passa anche attraverso i social, ed è su questo tema che si articola il messaggio, scritto per l’occasione da Papa Francesco e presentato da Monsignor Francesco Cavina in apertura dell’incontro. Nell’ambito della riflessione legata al patrono dei giornalisti è stato dedicato un momento per ricordare Enzo Piccinini, il medico morto nel 1999 che aiutò a diffondere la conoscenza di grandi opere della letteratura contemporanea

 

Nel servizio l'intervista a Mons. Francesco Cavina, Vescovo di Carpi

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche