Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 17:37

MOBASTACEMENTO: PROSEGUE LA PROTESTA CONTRO LA CEMENTIFICAZIONE

Sono scesi nuovamente in strada i membri del comitato Mobastacemento per ribadire la loro contrarietà alla cementificazione del comparto Morane-Vaciglio


Il comitato Mobastacemento scende ancora una volta in strada per ribadire il proprio no al progetto edilizio del comparto Vaciglio-Morane, che prevede la costruzione di 550 abitazioni ad uso sociale nell’area verde tra via Morane e la tangenziale. Il comitato questa mattina ha chiamato a raccolta i cittadini della zona per sensibilizzare maggiormente la città su temi centrali quali il consumo di suolo, l’inquinamento, la salute, il trasporto pubblico, il diritto alla casa e l’urbanistica. Nel corso della giornata il comitato ha intitolato il campo, dove dovrebbero essere costruiti i nuovi alloggi, a Carlo Sabattini, consigliere comunale modenese che si è battuto per la salvaguardia dell’ambiente.

Nel video l'intervista a Pietro Rivasi, Comitato Mobastacemento

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche