Venerdì 19 Ottobre 2018 | 06:54

TEATRO, PRESENTATA LA NUOVA STAGIONE DEL FABBRI DI VIGNOLA

Spettacoli di prosa classici come Pirandello, Brecht, Molière, ma anche l’opera di Verdi o i balletti di Rossini: questi alcuni dei numerosi appuntamenti della stagione 2018-19 del Teatro Ermanno Fabbri a Vignola che prende il via il 31 ottobre


Una nuova stagione di spettacoli ma anche di incontri e progetti, di momenti da condividere e costruire insieme, sta per iniziare al Teatro Ermanno Fabbri di Vignola. Da “Sei personaggi in cerca d’autore” di Pirandello a “L’anima buona del Sezuan” di Bertolt Brecht, fino al Don Giovanni di Molière; o ancora l’opera del Trovatore di Giuseppe Verdi e l’affascinante danza del Rossini Ouvertures sotto la regia di Mauro Astolfi. Questi solo alcuni dei numerosi appuntamenti della stagione 2018/2019 che prenderà il via il 31 ottobre con la prosa di Pirandello. Con il 2018 si è aperto il nuovo triennio artistico 2018-2020 per la Fondazione ERT, e la stagione al teatro di Vignola rappresenta un’occasione per scrivere questa nuova pagina di storia teatrale insieme al pubblico.

Nel video l'intervista a Giuliano Barbolini, Presidente Fondazione Emilia Romagna Teatro

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche