Domenica 21 Ottobre 2018 | 03:51

VICINI DI CASA ESASPERATI, ARRESTATO 52ENNE VIOLENTO

Minacciava, danneggiava oggetti e molestava i vicini di casa. In zona Ganaceto a Modena è stato tratto in arresto ieri un 52enne violento che rappresentava un vero e proprio incubo per i residenti


Da tempo molestava e spaventava i propri vicini di casa con comportamenti violenti e minacciosi, ma solo ieri un 52enne italiano residente in zona Ganaceto è stato tratto in arresto dalla Polizia di Stato per il reato di atti persecutori. Una chiamata disperata, nel cuore della notte, è arrivata alla centrale da parte di una signora anziana, che ha segnalato come il 52enne vicino di casa la stesse minacciando di morte. Una violenza verbale che non si è arrestata nemmeno con l’arrivo della Polizia. Numerosi altri residenti hanno raccontato agli agenti arrivati sul posto che non si trattava di un caso isolato: le minacce e gli atteggiamenti violenti erano così reiterati da far temere i vicini per la loro incolumità e quella dei loro familiari. Altre volte proprio la Volante era intervenuta a seguito delle segnalazioni di aggressioni, minacce, molestie e danneggiamenti a cose perpetrate dal 52enne. L’uomo, con numerosi precedenti di Polizia, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura in attesa del processo con rito direttissimo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche