Venerdì 25 Maggio 2018 | 13:12

DROGA ALL'INTERNET POINT, ARRESTATO UN NIGERIANO

Un nigeriano è stato arrestato all'interno della sua attività, un Internet Point, perché trovato in possesso di un grammo di marijuana. Dentro all'esercizio anche un borsone contenente 290 grammi di hashish, di cui non è ancora stato identificato il proprietario


Arrestato un nigeriano per droga, gestisce un Internet Point in zona Novisad. Nella giornata di ieri, i Carabinieri insieme alle unità cinofile dopo diversi controlli nei pressi del Novisad hanno tratto in arrestato all'interno della sua attività il gestore di un Internet Point di via Fabriani, un nigeriano regolare classe '75, perchè trovato in possesso di 1 grammo di marijuana che teneva vicino alla cassa. Nell'esercizio frequentato da molti stranieri è stato trovato in un angolo anche un borsone sportivo della Nike che conteneva quasi 3 etti di hashish di cui si sta cercando di identificarne il legittimo proprietario. Il nigeriano è stato arrestato e rimesso subito in libertà non avendo precedenti. I Carabinieri hanno identificato tutte le persone che si trovavano al  momento del controllo all’interno dell’internet point

i più letti

Ti potrebbe interessare anche