Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 14:53

RUBANO CAPI DI ABBIGLIAMENTO, FERMATI AUTOTRASPORTATORI ROMENI

Pensavano di farla franca, rubando jeans e magliette del valore di 6000 euro che dovevano depositare in una ditta di Campogalliano. Due autotrasportatori romeni sono stati fermati dai carabinieri di Carpi


Avevano cercato di fare i furbi, impossessandosi di numerosi capi di abbigliamento che, per lavoro, dovevano invece scaricare all’interno della ditta “TRASPORTI INTERNAZIONALI TRANSMEC S.P.A.” di Campogalliano. Si tratta di due autotrasportatori romeni, fermati dai Carabinieri di Carpi. La coppia di ladruncoli, invece di depositare tutto il contenuto dei loro mezzi nell’azienda, com’erano tenuti a fare, si sono impossessati di circa 70 paia di jeans e magliette da donna della nota marca Guess ed avevano pensato di poterla fare franca nascondendo tutta la refurtiva nel vano della ruota di scorta dell’auto privata di uno dei due. Un colpo che avrebbe portato nelle tasche dei romeni circa 6000 euro, perché tale era il valore degli indumenti rubati. Ma la malefatta non è andata a segno, intercettati dai carabinieri di Carpi poco dopo il furto, i due sono stati tratti in arresto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche