Mercoledì 15 Agosto 2018 | 19:04

ASSEMBLEA BPER: PRIMO GIORNO NUOVA BANCA. QUALE FUTURO?

Assemblea dei soci di Bper Banca chiamati a Modena Fiere per approvare il bilancio di esercizio 2017 e votare un rinnovato Consiglio di Amministrazione. Pietro Ferrari candidato alla presidenza


A Modena Fiere questa mattina i soci di BPER Banca si sono riuniti in assemblea per approvare il bilancio di esercizio 2017 e nominare un rinnovato, seppure in parte Consiglio di Amministrazione. Un bilancio che si chiude con un utile netto di esercizio di 176,4 milioni realizzato prevalentemente tramite poste straordinarie legate alla acquisizione di CARIFE. L’attività tipica è in realtà in flessione con un margine d’interesse in calo del 5,84% e un margine di intermediazione a – 1,62%. E’ iniziato anche un cambio della governance con l’uscita della vecchia guardia,  Ettore Caselli, Pietro Odorici e Luigi Marri, dopo l’invito del socio di riferimento UNIPOL che con una lettera  alla banca, aveva sollecitato proprio un rinnovamento sostanziale, che tagliasse i ponti con il passato, al fine di spezzare le logiche localistiche a favore di una proiezione su scala nazionale anche in termini di gestione. Sulla governance e le prospettive future della Banca è intervenuto anche il Prof. Avvocato Gianpiero Samorì

Nel video intervista all'Avvocato Gianpiero Samorì

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche