Martedì 24 Ottobre 2017 | 09:36

GIRO DEL MONDO IN BICI, PER PORTARE MESSAGGI D’AMORE

‘Hope in the bike’ è l'iniziativa che vede protagonista un sassolese di seconda generazione: Cherif farà il giro del mondo in bicicletta per trasmettere un messaggio di pace


Il Progetto di Cherif  ‘Hope in the bike’, promosso dall’amministrazione comunale di Sassuolo, che partirà sabato 25 febbraio da Piazza Garibaldi, prevede il giro del mondo sulla due ruote ecologica attraversando 77 paesi e pedalando per 150mila Km in 7 anni. Munito della sua bicicletta, sacco a pelo, tenda, fornellino e tele- camerina, l’italo marocchino porterà in questa avventura ecologica, economica e solidale, messaggi di amore e speranza in un mondo che ogni giorno conosce sempre più criticità.

Cherif attraverserà dunque continenti interi, paesi, oceani, isole, montagne, con l' intenzione di trasmette un messaggio di pace , ma anche di mettere le sue conoscenze e capacità a disposizione del pianeta.



Nel video le interviste a:
- Cherif El Bakkali, Protagonista del progetto Hope in the Bike;
- Sonia Pistoni, Assessore all’Ambiente

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche