Martedì 23 Luglio 2019 | 02:31

NONANTOLA, NUOVO LOOK PER PIAZZA DELLA LIBERAZIONE

A gennaio partirà il cantiere, i lavori di ristrutturazione dovrebbero finire al più presto per ridare a cittadini e turisti un'area importante del paese


Non dimenticare la tradizione, ma senza tempi biblici, per rendere l'area nuovamente fruibile a chi ci lavora, ai residenti e ai turisti che nel 2017 potranno ritrovare anche l'incantevole magia di altri due edifici rimessi a nuovo: l'Abbazia e la Torre dei Modenesi. Questo l'obiettivo primario del progetto esecutivo di recupero e riqualificazione di Piazza della Liberazione a Nonantola. Il cantiere partirà a gennaio e i lavori prevedono la pavimentazione usando materiali della tradizione come ad esempio i ciottoli di fiume e pietra arenaria dell'appennino emiliano. Per quanto riguarda i portici della piazza, sono in progetto diverse pavimentazioni con una messa in posa differente per marcarne la discontinuità. Buona parte dell’intervento nell'area riguarderà anche l'impiantistica sotterranea, l'illuminazione pubblica e l'eliminazione degli oggetti incongruenti. Per quanto concerne invece le facciate degli edifici privati, ogni proprietario interverrà autonomamente, mentre l'area con i resti della chiesa di San Lorenzo è invece ancora al vaglio della Sovrintendenza. L'obiettivo del sindaco Federica Nannetti è insomma restituire un luogo simbolo di Nonantola ai cittadini, strizzando maggiormente l'occhio, rispetto al passato, ai turisti e per fare questo si punterà a rendere il più possibile visibili i resti della già citata chiesa di San Lorenzo, un edificio del XII secolo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche