Lunedì 16 Luglio 2018 | 12:37

CARPI, ANCHE POLI BLINDATO FINO AL 2020

Dopo Gagliolo e Lasagna anche per il difensore è arrivato il rinnovo contrattuale, ma intanto si lavora per preparare il match del Cabassi con l'Ascoli


Un altro rinnovo, sempre fino al 2020, per uno dei protagonisti della vecchia guardia. Dopo Riccardo Gagliolo e Kevin Lasagna il Carpi ha blindato uno dei giocatori più eclettici del reparto difensivo, dal 2010 in biancorosso se si esclude la parentesi dei primi sei mesi della scorsa stagione a Novara. Si tratta di Fabrizio Poli, che ha sottoscritto un nuovo accordo con scadenza, anche per lui, giugno 2020. Un nuovo contratto con bonus e incentivi al raggiungimento di obiettivi prefissati come ufficializzato dal club di via Carlo Marx che sta ponendo le basi per guardare con serenità al futuro. Un futuro che potrebbe anche sorridere particolarmente ai ragazzi di mister Castori, reduci dal successo di Perugia che li ha rilanciati al secondo posto in classifica in coabitazione con Cittadella e Virtus Entella, a cinque punti dal Verona e con uno di vantaggio sul Frosinone. Sono tutte lì vicino alla vetta le formazioni retrocesse dall’ultima Serie A, in un gruppetto di cinque squadre che scenderanno tutte in campo nel prossimo weekend tra le mura amiche, con avversari in maggioranza di bassa classifica, anche se come sappiamo la Serie B può riservare ogni novanta minuti sorprese più o meno gradite a tutti. E per il Carpi il prossimo ostacolo si chiamerà Ascoli, la compagine marchigiana reduce dal pareggio interno per 0-0 con la Salernitana che è valso l’uscita momentanea dalla zona rossa, a +1 sui playout. Per i biancorossi sarà il secondo match stagionale in campionato al Cabassi, dopo l’esordio vincente di due settimane fa con il Latina. Castori potrà contare su Struna, rientrato in gruppo già alla ripresa, mentre rimane out Jawo che si sta sottoponendo solamente a terapie dopo l’infortunio. Arbitro dell’incontro sarà il signor Valerio Marini della sezione Aia di Roma 1, assistenti D’Apice di Parma e Galetto di Rovigo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche