Domenica 16 Dicembre 2018 | 07:42

FERRARI, UN ANNO DA RECORD PER IL CAVALLINO RAMPANTE

Il 2017 per la Ferrari non è stato solo l’anno dei 70 anni del mito del Cavallino Rampane, ma è anche l’anno del record delle vendite e della crescita dei ricavi


Un anno di festeggiamenti quello appena concluso per la Ferrai. Alle celebrazione in giro per il mondo per i settant’anni, si uniscono i numeri da record dei risultati preliminari consolidati relativi al quarto trimestre. A crescere sono state soprattutto le consegne, 8.398, 384 in più rispetto al 2016. In particolare sono cresciute del +25,1% le vendite dei modelli a 12 cilindri, soprattutto la Gtc4Lusso e la 812 Superfast. Tutto questo ha portato, a ricavi netti per 3.417 milioni di euro, con un aumento del 10% sull'anno precedente. L'indebitamento industriale netto è sceso di 180 milioni, fermandosi a 473. L'utile netto è cresciuto del 26,4% arrivando a 537 milioni di euro. Ferrari si propone di distribuire un dividendo di 0,71 euro per ogni azione ordinaria, per un totale di 134 milioni. Il titolo in borsa oggi ha sfondato quota 100 euro, arrivando a segnare anche un +6,4%nelle contrattazioni. Anche le previsioni per il prossimo anno sono improntate all'ottimismo. La Casa di Maranello conta di consegnare oltre 9.000 vetture nel 2018, con un ricavo netto superiore ai 3,4 miliardi di euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche