In palio tre punti importanti per la risalita in classifica e per agganciare proprio la formazione veneta come spiega il mister biancorosso

Il campionato di Serie B volge al termine, i punti a questo punto valgono sempre di più e il Carpi non può più farsene scappare se vuole concretizzare la rimonta e il rientro in zona playoff. Per confermarsi domani servirà un risultato positivo in quel di Cittadella, avversario che per mister Castori è temibile e al tempo stesso simile alla sua squadra. La stagione è lunga e solo ora sta per decidersi. Il tecnico del club di via Carlo Marx, quindi, traccia un bilancio generale di questa serie B e guarda con fiducia al futuro per i tanti recuperi importanti dall’infermeria.

 

Nel servizio l’intervista a Fabrizio Castori, allenatore Carpi F.C. 1909

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui