Giovedì 18 Ottobre 2018 | 21:55

ELEZIONI 2018: SLITTA LA DOMENICA ECOLOGICA

Domenica 4 marzo come previsto dal Pair era stata calendarizzata l’ultima domenica ecologica. Ma per favorire lo spostamento dei cittadini verso i seggi elettororali è stata rimandata all’undici marzo


Le elezioni politiche fanno slittare a Modena e provincia l’ultima domenica ecologica. Come prevede il Pair, il piano adottato dalla regione Emilia Romagna per il risanamento della qualità dell’aria, infatti, la prima domenica di ogni mese nel periodo che va dal primo ottobre 2017  al 31 marzo 2018, è fissata la “Domenica Ecologica”, che prevede limitazioni aggiuntive quotidiane alla circolazione proprio per la gestione della qualità dell’aria ed il progressivo allineamento ai valori fissati dall’Unione Europea. Il quattro marzo giorno in cui doveva svolgersi l’ultimo blocco della circolazione, coincide però con le elezioni politiche e le amministrazioni locali, in particolare quelle di Modena e Sassuolo con un’apposita ordinanza, hanno deciso di posticiparla all’undici marzo. Tutto questo per favorire gli spostamenti dei cittadini verso i luoghi adibiti a seggi elettorali. Intanto a Modena la situazione appare sempre più preoccupante, dall’inizio del nuovo anno da oggi sono già 21 gli sforamenti di PM10 rilevati dalla stazione di via Giardini a fronte dei 35 previsti in un anno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche