Martedì 12 Dicembre 2017 | 05:18

IL CARPI SI AFFIDA A MBAKOGU PER IL RISCATTO

Dopo quasi un mese l’attaccante nigeriano del Carpi, Jerry Mbakogu, ha svolto tutta la settimana di allenamento con il gruppo e sabato potrebbe tornare titolare contro il Parma


L'ultima apparizione è di quasi un mese fa col Palermo. Una serata storta per il Carpi, nelle quale il ginocchio ha di nuovo tradito Jerry Mbakogu. Da allora sono passate 4 gare, in cui il Carpi ha portato a casa solo 5 punti senza il suo leader. Ma il momento del rientro sembra vicino per l'attaccante nigeriano, che da lunedì sta svolgendo il lavoro a pieno regime col gruppo. La speranza di Calabro è quella di poter finalmente riavere Mbakogu in attacco dal 1' sabato contro la capolista Parma. Sarebbe l'occasione per poter proporre un tandem con Malcore che solo una volta quest'anno ha potuto giocare dall'inizio, nel successo d'esordio al Cabassi col Novara. Da allora Malcore è stato relegato in panchina prima delle ultime gare, mentre Mbakogu si è dovuto fermare per il dolore al ginocchio. Se non dovessero arrivare contrordini medici saranno loro due a guidare il 4-4-2 biancorosso, che dovrebbe proporre almeno un paio di novità rispetto a Perugia. In difesa si candida infatti al ritorno Sabbione, che dovrebbe giocare a destra, sulle tracce di Di Gaudio al posto di Capela. In mediana invece potrebbero cambiare gli interpreti sulle corsie: al momento Saric a sinistra e Belloni a destra sono in vantaggio su Pachonik e Pasciuti, anche perché di certo Jelenic non ce la farà. Lo sloveno è ancora ai box, così come il lungodegente Concas, mentre potrebbe arrivare la prima chiamata dopo due mesi e mezzo per Bittante.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche